preload-image
La proposta Confsal sul salario minimo

È arrivato il tempo di una legge organica sul salario minimo. Angelo Raffaele Margiotta, segretario generale della Consal, ha incontrato i giornalisti, nella sede nazionale della Confederazione sindacati lavoratori autonomi, di Viale Trastevere, a Roma, per spiegare le proposte della quarta sigla sindacale italiana. Per Margiotta, in questo contesto storico-politico, “è indispensabile approvare una contrattazione che garantisca il salario minimo. La proposta politica attuale non ci soddisfa. Non è sufficiente. Anche perché un aspetto deve essere chiaro: il salario rappresenta la dignità del lavoratore. È un tema sacro. E su questo fronte non si possono registrare posizioni conservative”.

ULTIMI VIDEO

I “Forconi Populisti” riprendono la lotta

Il governo Giallo-Rosso

Il Mondo di Internet visto dal giornalista Pascotto

“Vigna d’Argento”: Chiara Taigi e Monsignor Marco Frisina tra i premiati

I “Compro Oro” uccidono le gioiellerie