preload-image
Intervista al professor Filippo de Jorio

L'avvocato de Jorio ci narra dell'ennesima morte nelle carceri italiane. Il caso di Anna Toracchi, una donna che ha subito ingiusta detenzione a cui si è aggiunta la reclusione nel carcere punitivo di Civitavecchia. La donna muore in circostanze misteriose, vengono negate le responsabilità della autorità carceraria, e l'omicidio viene camuffato maldestramente per suicidio. Il prof. de Jorio afferma: "un caso più grave del caso Cucchi".

ULTIMI VIDEO

Banche ed espropri: parla il professor de Jorio

Intervista ad Andrea Astracedi

Intervista a Rosangela Mattei

Intervista a Maurizio Sebastiani

Chiara Taigi: una vita per la musica