preload-image
Intervista a Fernando Trequattrini

Lo storico gioielliere romano ricorda nel suo libro "Gioielliere di dive" la Roma non piegata moralmente dalla crisi economica, quindi lancia un appello perchè la politica riqualifichi il centro della Capitale ricordando i tempi della Dolcevita e di Via Veneto. Nel suo libro rammenta l'amicizia col regista Pasquale Squitieri, con Gianni Boncompagni e tanti altri, e si commuove ricordando la gentilezza di Vittorio Gassman

ULTIMI VIDEO

Banche ed espropri: parla il professor de Jorio

Intervista ad Andrea Astracedi

Intervista a Rosangela Mattei

Intervista a Maurizio Sebastiani

Chiara Taigi: una vita per la musica