preload-image
Il gioielliere e scrittore denuncia il degrado di Roma

Fernando Trequattrini ci ha invitati a filmare i "bagni pubblici" di Villa Ada che, dall'accesso che confina col Circolo Tennis Roma, sono chiusi da oltre 3 anni. Nei pressi dei bagni pubblici è ben visibile una sorta di discarca per suppellettili d'ufficio. Nessuno pulisce e spiega Fernando "le famiglie passano i fine settimana nel parco di Villa Ada e poi usano i cespugli come latrine, odori nauseabondi e sporcizia eppure siamo nel quartiere bene di Roma. Vi lascio immaginare le periferie". Trequattrini spera in un appello di Maurizio Costanzo perché si torni ad investire sulla Capitale, e soprattutto che la gente facoltosa la smetta di investire all'estero.

ULTIMI VIDEO

Destra Liberale, l’intervento di Michele Gelardi

Destra Liberale, l’intervento di Alessandro Sacchi

Le “Macchine Parlanti” in mostra nel borgo antico di Celleno

Diaconale e Basini lanciano la Destra Liberale

Lo "Stato Minimo" secondo Gianluca Lucatelli